Modalità di recesso dal contratto per i servizi Santander

Il diritto di recesso per i prodotti finanziari di Santander si esercita con l’invio di una raccomandata con ricevuta di andata/ritorno a:

Finanziatore Santander Consumer Bank S.p.A.

via Nizza n. 262 cap 10126 Torino.

La comunicazione può essere inviata anche mediante telegramma, telex all’indirizzo di cui sopra oppure mediante posta elettronica a recessi@santanderconsumer.it o fax al n. +39 011 19526118 a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto (48) ore successive.

La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro i termini suindicati.

L’avviso di ricevimento non è, comunque, condizione essenziale per provare l’esercizio del diritto di recesso, che è efficace decorsi tre giorni dal suo ricevimento. Qualora il Coobbligato dovesse esercitare il proprio diritto di recesso, Santander Consumer Bank S.p.A. avrà il diritto di risolvere il contratto dandone comunicazione al Cliente entro 30 (trenta) giorni dall’esercizio del diritto di recesso del Coobbligato.

Leggi anche