Come verificare online l’assicurazione RC

Sai che puoi consultare online lo stato dell’assicurazione RC dei veicoli a motore? Scopriamo come fare un controllo online sulla validità della polizza RC, consultando la Banca Dati presente nel sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) ha istituito una banca dati con lo scopo di raccogliere tutti i dati riguardanti le assicurazioni auto e altri veicoli immatricolati in Italia.

I dati di ogni singola polizza RC sono prelevati dalla banca dati dell’IVASS (Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni). Ogni gruppo assicurativo ha l’obbligo di comunicare all’IVASS tutti i dati delle assicurazioni RC stipulate.

Il sistema della banca dati delle assicurazioni gestita dal MIT permette alle Forze dell’Ordine e ad altri enti preposti di verificare in tempo reale, con l’ausilio di uno smartphone, tablet o computer, la validità della copertura assicurativa RC di qualsiasi veicolo, semplicemente interrogando la banca dati tramite la rilevazione del numero di targa del veicolo. Il sistema, oltre a velocizzare i controlli, consente di limitare l’utilizzo della documentazione cartacea.

Come verificare online l’assicurazione RC

Verificare la validità della propria polizza assicurativa RCAnche i cittadini possono consultare online e gratuitamente la banca dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e verificare lo stato dell’assicurazione RC del proprio veicolo.

Accedendo al sito del MIT www.ilportaledellautomobilista.it, alla pagina Verifica Copertura RC e inserendo il numero di targa del veicolo, è possibile ottenere le seguenti informazioni sull’assicurazione:

  • la tipologia di veicolo;
  • il numero di targa;
  • la compagnia di assicurazione;
  • periodo di validità della polizza;
  • stato della copertura assicurativa.

Per verificare online una qualsiasi polizza RC non occorre essere il proprietario del veicolo.

Quali sono i veicoli che possono essere oggetto di verifica

I veicoli per cui è possibile procedere alla verifica della copertura assicurativa sono:

  • autovetture;
  • motocicli;
  • ciclomotori;
  • autocarri;
  • rimorchio;
  • mezzi meccanici e mezzi agricoli.

Perché consultare la banca dati delle assicurazioni RC

La consultazione della banca dati è molto utile per gli automobilisti e per tutti quei soggetti privati o aziendali che hanno stipulato una polizza RC, poiché permette di sapere se l’assicurazione stipulata è valida o l’agenzia assicuratrice ha emesso una polizza falsa. Inoltre, nei casi in cui si è coinvolti in un sinistro stradale, possiamo verificare la validità della copertura assicurativa dei veicoli oggetto dell’incidente.

Leggi anche