Come richiedere un conto carta

Guida alla modalità di richiesta online o presso una filiale di un Istituto Bancario per l’apertura di un conto carta

Attivare un conto carta è un’operazione alla portata di chiunque. L’istituto bancario, in virtù del rapporto contrattuale che può nascere, non si assume alcun rischio. Ciò vuol dire che non ha bisogno di avviare alcuna istruttoria nei confronti del potenziale cliente, pertanto i tempi si accorciano notevolmente per ottenere il proprio conto carta.

Ai fini della richiesta per l’apertura di un conto carta, comunicare il codice fiscale, presentare una copia di un personale e valido documento di riconoscimento e sottoscrivere il contratto

In virtù della normativa in materia di antiriciclaggio, ai sensi del decreto legislativo n. 231 del 21 novembre 2007, l’istituto bancario ha l’obbligo di identificare sul piano finanziario il soggetto depositante.

Se si tratta di una banca che opera in rete, l’utente sarà sottoposto ad una procedura di identificazione differente da quella ordinaria, che generalmente si fa presso lo sportello, avvalendosi dell’intermediazione di un’altra banca oppure di un promoter finanziario.

Note a proposito di “Guida ai conti carta: la guida sui conti carta è stata redatta a partire dal 24 novembre 2016. Ultima modifica effettuate 9 dicembre 2016.