Mutuo Domus di Intesa Sanpaolo, flessibilità e convenienza con la soluzione posticipa la rata

Il finanziamento completo per acquistare casa o ristrutturare la propria abitazione, fino al 100% per chi ha meno di 35 anni.

Per acquistare casa, Mutuo Domus di Intesa Sanpaolo offre la possibilità di personalizzare il finanziamento, scegliendo tra la certezza del tasso fisso e la flessibilità del tasso variabile, oppure combinando le due soluzioni in differenti piani di rimborso con un tasso misto.

Nel caso in cui si abbia la necessità di sospendere temporaneamente il mutuo o variarne la durata, grazie alle opzioni di flessibilità è possibile ottenere un servizio in più.

Di seguito elenchiamo le principali caratteristiche del prodotto Mutuo Domus di Intesa Sanpaolo:

  • durata flessibile nel tempo;
  • condizioni vantaggiose per chi ha un’età inferiore ai 35 anni; l’opzione di durata flessibile è disponibile solo per i clienti con età inferiore ai 35 anni che scelgono il tasso fisso, e per tutti i clienti che scelgono il tasso variabile;
  • sospensione del pagamento della rata per 3 volte; nel caso in cui vengano acquistate le opzioni di flessibilità, è possibile sospendere la rata
    per la prima volta dopo il pagamento di 24 mensilità;
  • scelta della rata più adeguata alle proprie esigenze;
  • adesione ai Servizi a distanza per poter operare tramite la banca online.

Mutuo Domus consente inoltre di finanziare il costo relativo ai lavori di costruzione della propria casa, erogando la somma necessaria in base allo stato di avanzamento:

  • fino all’80% dell’importo relativo ai costi di costruzione della casa;
  • fino al 95% del valore dell’immobile;
  • fino al 100% del valore dell’immobile che si vuole acquistare, qualora si possieda un’età inferiore ai 35 anni.

Grazie ai vantaggi offerti dal Mutuo Domus, chi vuole costruire la propria casa può avere:

  • un’ampia durata del finanziamento fino a 30 anni; fino a 40 anni se si sceglie il tasso fisso e si possiede un’età inferiore ai 35 anni;
  • quietanze di pagamento e altri documenti sempre a disposizione sul sito della banca online;
  • le soluzioni proposte da Intesa Sanpaolo Assicura per tutelare se stessi e la propria casa, in caso di gravi eventi che possano pregiudicare la capacità di far fronte al rimborso del mutuo.

Chi preferisce la stabilità della rata a tasso fisso, ha la possibilità di scegliere tra i seguenti piani di rimborso:

  • Piano Base. Il tasso e l’importo della rata sono definiti all’erogazione del mutuo e rimangono invariati per tutta la durata del finanziamento.
  • Multiopzione. Il mutuo inizia a tasso fisso, prevedendo la possibilità di scegliere, ogni 3 o 5 anni, il tipo di tasso (fisso o variabile) da applicare al periodo successivo.
  • Bilanciato. Quando viene effettuata la richiesta, si ha la possibilità di scegliere la quota del mutuo finanziata a tasso fisso (70%, 60%, 50%) e quella finanziata a tasso variabile (30%, 40%, 50%).
  • Piano base Light. Disponibile solo per chi ha un’età inferiore ai 35 anni, questo piano consente di pagare rate di soli interessi di importo contenuto per l’acquisto della prima casa, con un periodo di preammortamento dai 12 ai 120 mesi; nel caso in cui si decida di acquistare una nuova casa prima di vendere quella di proprietà, il periodo di preammortamento risulta pari a 12 mesi.

Chi invece preferisce beneficiare di eventuali riduzioni dei tassi di interesse, assumendo il rischio di un aumento delle condizioni, ha la possibilità di scegliere tra i seguenti piani di rimborso a tasso variabile:

  • Piano Base. Il tasso e la rata variano periodicamente in funzione dell’andamento del parametro di indicizzazione (Euribor 1M o MRO della BCE).
  • Multiopzione. Il mutuo inizia a tasso variabile, prevedendo la possibilità di scegliere, ogni 3 o 5 anni, il tipo di tasso (fisso o variabile) da applicare al periodo successivo.
  • Bilanciato. Quando viene effettuata la richiesta, si ha la possibilità di scegliere la quota del mutuo finanziata a tasso variabile (70%, 60%, 50%) e quella finanziata a tasso fisso (30%, 40%, 50%).
  • Libero. Prevede il pagamento delle rate di soli interessi; il rimborso di capitale, invece, viene stabilito da chi richiede il mutuo, mediante scadenze e percentuali minime definite nel contratto.
  • CAP di tasso. Offre la possibilità di fissare un tetto massimo (CAP) sul tasso di interesse variabile per l’intero piano di rimborso o solo per la prima metà della sua durata.
  • Piano base Light. Nel caso in cui si decida di acquistare una nuova casa prima di vendere quella di proprietà, questo piano consente di pagare rate di importo più basso formate da soli interessi per un periodo di preammortamento di 12 mesi.
Di seguito riportiamo un elenco delle principali condizioni economiche del Mutuo Domus di Intesa Sanpaolo:

  • Spese di istruttoria. Da 400 euro a 900 euro, in base alla percentuale del valore dell’immobile finanziato.
  • Spese di perizia. Da 320 euro a 4.450 euro, in base all’importo del mutuo; da 130 euro a 155 euro sono inoltre previsti per i sopralluoghi da eseguire per s.a.l. (stato avanzamento lavori).
  • Imposta sostitutiva. Pari allo 0,25% in caso di acquisto della prima casa; 2% negli altri casi.
  • Invio documenti cartaceo ai sensi di legge. Totalmente gratuito.
  • Invio documenti online ai sensi di legge. Totalmente gratuito.
  • Invio cartaceo spese di avviso di scadenza e quietanza di pagamento. Prevede un costo pari a 1,50 euro sulla rata mensile; gratuito in caso di Offerta Mutuo Giovani.
  • Invio online spese di avviso di scadenza e quietanza di pagamento. Prevede un costo pari a 1 euro sulla rata mensile.
  • Spese per Polizza Incendio obbligatoria. Si applicano le condizioni previste nel contratto della polizza sottoscritta.

Infine, per chi sceglie Mutuo Domus, Intesa Sanpaolo propone ulteriori servizi accessori di tipo facoltativo:

  • Opzioni di flessibilità. Prevedono un costo pari a 150 euro; gratuite in caso di Offerta Mutuo Giovani.
  • Polizza ProteggiMutuo. Il premio della polizza (premio unico) viene calcolato in base alle garanzie scelte e in funzione di: durata della polizza; differenza in anni tra la scadenza del mutuo e la scadenza della polizza; importo del capitale assicurato; età del cliente al momento della sottoscrizione della polizza (solo per garanzia decesso).
  • Conto Facile. Prevede un canone mensile di 8 euro; gratuito se si possiede un’età inferiore ai 26 anni.

Per richiedere informazioni dettagliate sul Mutuo Domus, visita la pagina ufficiale sul sito di Intesa Sanpaolo.

Related Posts