Pagare con una anello intelligente? Dopo Kerv Ring, presto sarà possibile anche con Tappy.

Niente più carte di credito e bancomat. In futuro pagheremo i nostri acquisti con un semplice … anello TAPPY NFC.

01 marzo 2017. In un futuro non molto lontano potremmo dire addio ai tradizionali sistemi di pagamento elettronico. No, non si tratta di un ritorno massiccio al pagamento degli acquisti tramite contante, ma un ulteriore passo avanti che renderà più comodo e semplice pagare presso gli esercenti che dispongono di POS con tecnologia contactless.

Di cosa si tratta. L’innovativo strumento di pagamento elettronico, non è altro che un anello realizzato in ceramica da una società con sede a Hong Kong, Tappy Technologies, dotato della tecnologia contactless e di un’antenna NFC.

Come funziona Tappy. Il funzionamento di Tappy è molto semplice: in sintesi l’anello indossato al dito, viene associato all’APP per la gesione del conto corrente, installata sul nostro smartphone o tablet dotati di tecnologia NFC, e, grazie al sistema contactless di Tappy, effettuiamo la transazione di pagamento avvicinando l’anello al POS dell’esercente. Tappy non va ricaricato.

Esempio di anello Tappy con tecnologia nfc contactless per pagamenti elettroniciQuando sarà disponibile Tappy? L’azienda produttrice ha presentato in anteprima l’anello Tappy all’ultima fiera CES di Las Vegas, riscuotendo un notevole interesse da parte del pubblico. Secondo Wayne Leung, amministratore delegato e fondatore di Tappy, oltre dieci aziende del settore sono interessati e disponibili alla commercializzazione dell’anello. Inizialmente sarà possibile acquistare Tappy negli Stati Uniti al prezzo di 100 dollari a partire dalla primavera 2017. Non è attualmente prevista una data per la commercializzazione dell’anello Tappy in Italia.

Non solo anelli. Trattandosi di un gadget elettronico, presto potremmo assistere a una vera invasione sul mercato di altri oggetti che permettono di pagare gli acquisti, come ad esempio braccialetti e smartwatch.

Il progetto di Kerv. Tappy Technologies, tuttavia non rappresenta il precursore di questa innovazione tecnologica. Già nel 2015 l’azienda Kerv aveva lanciato una campagna online di crowdfunding su Kickstarter, con lo scopo di mettere a punto prodotti simili. Il progetto di Kerv attualmente consente di prenotare l’acquisto dell’anello sul sito ufficiale.

Leggi anche